lunedì, luglio 9

30 days of night trailer e poster



Quest'anno i vampiri tornano sul grande schermo di prepotenza!

Una pellicola che promette bene è sicuramente "30 days of night", prodotta da Sam Raimi e tratta da una graphic novel horror di successo che racconta la storia della sperduta cittadina di Barrow, in Alaska, il punto più a Nord della Terra, dove ogni anno il sole tramonta a metà novembre, per risorgere solo poco prima di Natale; per un intero mese, la città è preda della più completa oscurità e, proprio mentre svaniscono gli ultimi raggi di luce, viene assediata da un gruppo di vampiri assetati di sangue e con la voglia matta di dare il via ad un’orgia di inaudita violenza e distruzione.
Protagonista del film Josh Hartnett ("Slevin", "Black Dahlia", "Pearl Harbor"), nella parte di uno dei pochi sceriffi decisi ad ostacolare i vampiri ed a salvare i superstiti!

Insomma da quel che ho capito si rifarà molto al filone iniziato da "Distretto 13 – Le brigate della morte" di Carpenter e continuato negli anni da film come "Fantasmi da Marte" sempre di Carpenter, "Assault on Precinct 13" di Jean-François Richet e il mio preferito, ovvero "Nido di vespe" di Florent Emilio Siri, con una manciata di persone assediate da qualcuno (o qualcosa) all'interno di un palazzo!

Regista del film, che uscirà in Ottobre negli Stati Uniti, David Slade, autore di molti videoclip dei Muse e di altri gruppi come gli Stereophonics e i P.O.D., nonchè di un film molto interessante intitolato "Hard Candy", credo ancora inedito in Italia.

5 commenti:

Ale ha detto...

Le atmosfere del trailer ricordano molto Fog ...

Anonimo ha detto...

Raimi potrebbe essere una garanzia...vedremo...
agnese

Salo ha detto...

Sembra una figata...e poi c'è il mitico Slevin ;)

gryphius ha detto...

Io sono un po' deluso dalle ultime produzioni di Raimi, resta comunque un film da vedere...

Angelo ha detto...

@ ale: l'originale o il remake? perchè il remake è una cagatona...

@ agnese: raimi in materia di horror dovrebbe sapere il fatto suo!

@ salo: mitico slevin!