venerdì, settembre 22

TV - Merdaset cambia programmi!



I dirigenti (o chi per loro) di Mediaset si sono accorti che il nuovo programma di Bonolis, "Fattore C" è una cagata paurosa, nonchè copia spudorata della sua ex-trasmissione "Affari Tuoi".
Contemporaneamente si sono resi conto che anche il nuovo reality show sui buffoni da circo condotto da quella vecchia gallina di Barbara D'urso fa schifo al cazzo e non lo guarda nessuno.

Cosa fare per rimediare ed avere un ritorno delle ingenti somme investite in ste due boiate?

Molto semplice, basta mettere Bonolis, il "maestro" (?!) Laurentis e i suoi busti al posto del "tanto atteso ritorno" di Amadeus (sbattendolo fuori a calci) nel preserale di Canale5 e la Marini, la sua cellulite, Ciccio Graziani, i suoi occhiali con la montatura di merda e compagnia bella la domenica sera.

Semplice, no? Sticazzi!

Perchè così facendo han dovuto dare una ritoccata anche al palinsesto di Italia1 (Rete4 no, perchè tanto la guardano solo i vecchi), bendandosi gli occhi e mettendo alla cazzo i vari programmi, sconvolgendo tutte le serate della settimana!

Così "l'attesissima" (ma dove? ma da chi? tanto lo sanno tutti cosa succede alla fine) terza serie dei ricchi viziati di O.C. finisce la domenica sera, spostando il vincitore degli ascolti di questo inizio autunno, ovvero "House Medical Division", al mercoledì, seguito a ruota da "Prison Break"; ma non finisce quì, che collocazione dare al telefilm più visto nel mondo, "CSI:Miami"?
Sbattiamolo di quà e di là, prima al venerdì per il prossimo 29 settembre e dalla settimana successiva il giovedì sera, per non demolire la nuova e simpaticissima (ma chi cazzo ride guardando sta merda, chi???) "Paperissima" su Canale5 con il ciccione-jolly, Jerri Scotti e l'idiota venuta dalla Svizzera, Michelle Hunziker.
Infilateci a caso i giorni rimanenti "La Troia & Il Minchione", la sua versione "Hot", qualche film in anteprima ("Scary Movie 3", "Underworld") buttato lì, "I Griffin V.M." (V.M. per cosa poi, sarà il Moige che scassa le palle, come sempre) ed avrete il nuovo palinsesto!

Sono stati così fatti fuori "La Premiata Teleditta", ma sinceramente non me ne può fottere di meno, ma soprattutto il nuovissimo e potenzialmente fortissimo "My Name Is Earl", che mi aveva piacevolmente sorpreso lunedì sera.

Che dire, come al solito Merda$et non si smentisce, fottendosene altamente dello spettatore come solo lei sa fare, ma come mi han fatto notare dopotutto, al contrario della Rai, non si paga nessun canone (coff coff)...

6 commenti:

Miki ha detto...

Ah ecco... XDD

clara ha detto...

no! my name is earl prometteva bene!!

...già già merdaset colpisce ankora ma poki se ne rendono ora o hai "digitale terrestre"/"sky"/"tv a pagamento a caso" o sei out e io nn ho nulla!ç_ç e subisco gli sballottamente della merdaset ç_ç

Angelo ha detto...

io il digitale l'ho preso grazie all'incentivo (tradott=pagato un cazzo), ma è una bufala, il segnale fa schifio, i canali non coprono ancora tutta l'italia (oltre a quelli di mediaset premium e la7 premium dovrebbero essercene 32 gratuiti ma io ne prendo si e no 15) e comunque per quanto riguarda il pacchetto telefilm mediaset premium di bello ci sono solo i soprano!

in definitiva buono solo per vedere le partite (comprate singolarmente).

sky è una figata no doubt, ma il costo non so se regge la candela, anche perchè con tutto quello che c'è da vedere uno dovrebbe stare attaccato alla tv tutto il giorno.

Tankmiche ha detto...

Il canone per Mediaset? Lo pagerei anche, nella lontanissima ipotesi che ci fossero programmi intelligenti (e che dietro tutto non dico lo stato, ma almeno non ci fosse il portatore neno)...

Tankmiche ha detto...

Pagerei, oddio o.O

Angelo ha detto...

inanzitutto benvenuto.

poi sono d'accordo, per una televisione fatta bene, con programmi che non offendino l'intelligenza degli spettatori (la parola reality andrebbe messa al rogo), senza quel bigottismo tipico italiano (ma solo in alcune cose, poi magari ti sbattono tipe nude alle 18 del pomeriggio), anche io pagherei un canone.

purtroppo la tv italiana non è così, ne mediaset, ne la rai.

allora benvenga sky, ma a prezzi inferiori IMHO!