mercoledì, dicembre 21

Kamiyadori



Dopo averlo annunciato senza troppo clamore come successore di "Battle Royale" la Play Press mette in campo da questo mese "Kamiyadori".
Scritto e sceneggiato da un finora sconosciuto Key Sanbe, "Kamiyadori" è un manga d'azione che si impone all'attenzione del lettore per due aspetti sostanziali.
Il primo è il tratto grafico: pulito, professionale, espressivo, con una attenzione anatomica, che non vuol dire "realismo", rara nel campo del manga d'azione.
Il secondo è certamente il soggetto.
Riassunto a grandi linee, in un mondo parallelo di ambientazione vagamente "steampunk", ovvero in cui convivono armi da fuoco e magia, reti informatiche e risciò, un misterioso contagio trasforma gli uomini in mostruosità aberranti. Per far fronte al contagio si può unicamente contare su di un vaccino, in scorte limitatissime, e sulla presenza dei guardiani o agenti speciali: una truppa di intervento il cui scopo è di internare i possibili contagiati... oppure eliminarli sul posto con armi da fuoco potenziate da incantesimi "purificatori".

Speriamo solo che la Play Press non decida di interrompere questo manga senza alcun avviso, come ha già fatto altre volte, visto che è ancora in corso di serializzazione in Giappone.

1 commento:

Luna ha detto...

"Riassunto a grandi linee, in un mondo parallelo di ambientazione vagamente "steampunk", ovvero in cui convivono armi da fuoco e magia, reti informatiche e risciò, un misterioso contagio trasforma gli uomini in mostruosità aberranti. "


BEENEEE *ççççççç*

grazie proppy *__*!!forse ho trovato un manga da ggiungere ai pochiiissimi che compro!!!son davvero utili le tue recensioni >.<