venerdì, dicembre 2

I Fratelli Grimm



Ho eliminato di proposito "L'incantevole Strega" dal titolo italiano del film perchè in realtà la famigerata strega, interpretata da Monica Bellucci, si vede sì e no mezz'ora in tutto e con un copione addirittura più corto di quello che aveva in Matrix Reloaded & Revolution. Resta comunque il fatto che la bellucci è di sicuro una delle donne più belle d'Italia, se non la più bella!

Comunque tornando al film avete presente le favole dei Grimm? Tipo Cappuccetto Rosso, Hansel & Gretel o La Bella Addormentata...ecco secondo questo film di Terry Gilliam i due scrittori berlinesi del diciannovesimo secolo altro non erano che due truffatori che andavano in giro ad arricchirsi ingannando le persone, facendo finta di sconfiggere streghe e mostri vari...ma ancora prima si scopre che quando erano piccoli il più credulone dei due fratelli era stato ingannato a sua volta da dei tipi che gli avevano venduto dei "fagioli magici" in cambio di tutti i loro soldi...non vi ricorda nulla?
Infatti se proprio devo cercare qualcosa che non mi è piaciuto, oltre allo scarso utilizzo della Bellucci, è stato il cercare di inserire troppe fiabe rischiando, a volte, dei collegamenti forzati.
Nonostante questo resta comunque un buon film, di sicuro meglio di molte altre cagate adesso al cinema.

Trama:
Nella Francia di Napoleone, due fratelli Will e Jack, girano per le campagne truffando i contadini con finte formule magiche ed esorcismi che secondo loro daranno protezione dai demoni e mostri. Quando le autorità però scoprono la farsa, i due sono costretti a rifugiarsi in una foresta che risulterà veramente magica e abitata da una maga...

4 commenti:

Blocco ha detto...

Altro che mezz'ora Angelo! Quel tocco di figa assurdo della Bellucci si è visto si e no per dieci minuti...in uno specchio... la mia idea di trama perfetta dei Fratelli Grimm? Una serie di provocanti inquadrature della durata di 15 min l'una di una procace Monica nuda cosparsa di miele e di nutella... Un film da Oscar!
E per le ragazze una serie di unquadrature simili di Matt Damon... così il film vince anche il Golden Globe grazie all'appoggio della critica femminile...

Angelo ha detto...

credo che avrebbe avuto qualche problema con la censura...

Blocco ha detto...

Sei il solito comunista!!! vuoi censurare una bellezza fascista come la Bellucci... Ah no!!! Hai ragione è una manza!

Luna ha detto...

avevo fatto un comemnto lunghissimo °_° ed era pubblicato..perchè ora non c'è più???°__°

dom l'hai cancellato tu??ç___ç oppure si è cancellato da solo?ç__ç