domenica, maggio 27

Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo



Rimpiango la trilogia di “Matrix”!

No seriamente, cioè io ho schifato i due seguiti del film dei Wachowski, ma in confronto son dei capolavori, qui si rasenta il ridicolo... mi accodo a tutti quelli che una volta visto quest’obbrobrio hanno sentito il bisogno di mandare Gore Verbinski affanculo!

Ricapitoliamo, nel secondo capitolo gli sceneggiatori ed il regista han pensato bene di fare un lungo ed inutile film pieno di scene d’azione, con evidenti buchi di sceneggiatura grandi come una casa, solo per sfruttare il successo del primo ed incassare il più possibile; ma non gli bastava, così hanno deciso di cambiare le carte in tavola con l’intento di rendere più interessante la visione, mettendo in secondo piano l’azione e riempiendo questo terzo capitolo di trame, sottotrame, personaggi assolutamente privi di utilità al fine della storia, digressioni e divagazioni, col risultato finale che lo spettatore a metà proiezione non solo non capisce più una sega, ma assolutamente non gliene frega un cazzo di capire e vuole solo che tutto finisca al più presto!

Al terzo tradimento a sorpesa capisci che l’unico vero fattore a sorpresa del film sarà la NOIA!
Il secondo film era inutile, ma almeno non era pieno di dialoghi lunghi e stancanti, non aveva una trama concreta ma almeno a tratti divertiva e soprattutto si riprendeva nelle scene d’azione; in questo neanche i tanti attesi scontri fra vascelli e i duelli di cappa e spada bastano a soddisfare lo spettatore pagante, la noia ormai ha vinto e l’unica cosa che ti passa per la mente sono le cose che avresti potuto fare con tutti i soldi del budget usati per sta cagata.
E quando poi ci infilano i siparietti comici con la scimmia e il pappagallo, i due pirati babbi, i due soldati idioti, ma soprattutto le ennesime ed abusate mossettine da gay di Jack Sparrow il vaso è definitivamente colmo, al punto che sentendo le risatine del pubblico l’unica cosa che vorresti sentire è la loro testa esplodere!
Io non chiedevo un capolavoro del cinema, ci mancherebbe altro, volevo solo un onesto blockbuster per passare due ore e mezza di svago, esattamente come è accaduto col primo capitolo!

Per far capire meglio l’inutilità della maggior parte dei personaggi e delle sottotrame dovrò utilizzare qualche SPOILER: ad esempio qualcuno mi spieghi a cosa è servito il personaggio di Sao Feng, che dopo essersi presentato come uno dei pirati più temibili e cazzuti si è fatto prendere per il culo da più o meno tutti per poi finire morto ammazzato come un coglione (Chow Yun-Fat perché non ne sei rimasto fuori?); mentre la storia d’amore fra Davy Jones e Calipso è servita a qualcosa, se non ad allungare il brodo? No, assolutamente a nulla, Tia Dalma ovvero la dea Calipso regina degli abissi, viene liberata dalla sua forma umana, cresce a dismisura per poi dividersi in migliaia di granchi e finire nel mare dove crea un piccolo gorgo accompagnato da un po’ di pioggia, ma non solo non si vendica di Davy Jones per averla tradita, non si vendica neppure dei pirati che l’hanno rinchiusa, non fa proprio un cazzo! E l’ira della dea dove sta?
Tralasciando poi cose scontate come la redenzione e il sacrificio di Norrington per amore di Elizabeth e il lieto fine amoroso fra Will Turner e la Swan, con tanto di scena sexy/triste, ci sono anche altre situazioni abbastana inutili e non sfruttate, come la comparsata di Keith Richards (il tizio dei Rolling Stones a cui Depp ha sempre detto di essersi ispirato per creare il personaggio del pirata) nei panni del padre di Jack Sparrow e la presentazione di tutti i “pirati nobili” (tra cui uno uguale al capitano Uncino di Dustin Hoffman in “Hook” e uno che sembra il Saladino de “Le Crociate”) con tanto di ciurme che alla fine non fanno niente, se non stare a guardare.

Certo ammetto che Verbinski in alcuni punti azzecca qualche scena ad effetto, come l’inizio a Singapore con un’ottima ambientazione notturna e misteriosa, il confronto faccia a faccia (che però riprende sfacciatamente Sergio Leone) fra i protagonisti principali su una lingua di terra in mezzo al mare, o ancora verso la fine quando la nave ammiraglia della Compagnia delle Indie viene fatta in mille pezzi (certo dietro c’era un flotta coi controcoglioni, in superiorità numerica rispetto ai pirati, che però inspiegabilmente si arrende).
Però anche aggiungendo la solita bella ed emozionante colonna sonora ad opera di Zimmer (uno dei più famosi compositori di Hollywood), i lati positivi del film sono veramente esigui, e il solo pensare al finale apertissimo ai possibili seguiti (magari mantenendo solo alcuni personaggi tra cui chiaramente Sparrow) fa venire veramente il mal di mare.

Anche per quanto riguarda il cast il film non brilla di certo, Orlando Bloom e Keira Knightley riescono ad essere ancora più fastidiosi che nei capitoli precedenti, soprattutto la seconda, a cui fanno riempire la bocca di bei discorsoni sul coraggio e l’onore (dimenticando che nel film precedente ha fottuto Jack Sparrow, condannandolo a morte certa) e la fanno combattere come se fosse una macchina da guerra, ma non solo, persino Johnny Depp risulta irritante, forse perché il personaggio di Jack Sparrow era adatto ad un solo film essendo una novità, un personaggio fresco, invece ora non ha più nulla da dire, se non ripetersi all’infinito. Inoltre si fa rubare più volte la scena da Geoffrey Rush, difatti il suo Barbossa è una delle poche note positive, gli altri son tutti nella media, in bilico fra il discreto e il trascurabile.

Ah c’era pure una scena finale dopo i titoli di coda, ma non ce l’ho fatta a resistere, non vedevo l’ora di andarmente… comunque è un finale che dovrebbe escludere la coppia Bloom/ Knightley dai possibili seguiti, visto che (SPOILER) si vede un balzo temporale di 10 anni con Elizabeth e il figlio in attesa del ritorno di paparino William, il nuovo capitano dell’Olandese Volante.

Se ci saranno davvero dei seguiti col cazzo che li vedo al cinema, sarà già tanto se me li scarico...

Ah mi rimane un dubbio: come mai stavolta gli adattatori italiani non hanno infilato una maledizione a caso nel titolo?

35 commenti:

Anonimo ha detto...

angelo,prevedendo proprio tutto questo,mi sono fermata al numero 1 XDDD.

Jane ha detto...

sono jane XDDD

Salo ha detto...

...ehm...Angelo...eri un di cattivo umore quando hai scritto qst post? ;)
Scherzo, se lo dici tu ci credo...però giove andrò comunque a vederlo qui a Parma, perchè ormai mi son pure rivisto il due apposta per ricordarmi la trama!
...infatti ho saltato la parte centrale del tuo articolo per non rovinarmi la visione...

Dai non prendertela: secondo me il prossimo grande film che vedremo sarà i Simpson...peccato che dovremo aspettare fino a settembre... :(


Ciao

Angelo ha detto...

Hai fatto benissimo JJ, vorrei averlo fatto anch'io...

Angelo ha detto...

@ Salo: in mezzo ci sono ancora i F4 e Silver Surfer ma soprattutto i Transformers, almeno di Michael Bay mi fido.

Comunque oh sto film è davvero una sòla pazzesca, però ricordati se ce la fai di vedere dopo i titoli di coda la scena che ho scritto alla fine dopo lo spoiler.

key ha detto...

non aspettandomi niente di ke non ci sono rimasta per niente male.. sicuramente migliore del secondo.. concordo con l'inutilità di alcuni personaggi (quelli ke hai citato d'altronde) e il troppo risalto a keira, nonostante mi piaccia molto come attrice, mi ha fatto innervosire, anche perchè il suo pg non centrava proprio una ciolla con le scene in cui hanno voluto piazzarcelo a forza! Geoffrey/Barbossa è sempre uno dei miei prediletti, Davy Jones mi è scaduta in maniera agghiacciante e Johnny/Jack..beh non sono obiettiva a riguardo XD

--SPOILER--
La "fine" che hanno fatto fare a Turner mi è piaciuta! è stata meno banale del solito!Ah.. sta volta non mi hanno fregato: sono rimasta dopo i titoli di coda XD

Cmq anche se non sono d'accordo su tutta la linea: bella recensione.. scrivi meglio quando ti incazzi XD

lallyna ha detto...

mannoooo'!!!!
io a mezzanotte, ormai scoglionata dal film stranoioso ma comunque pieno di bei figlioli, sono letteralmente fuggita prima dei titoli di coda... uff...

Salo ha detto...

Cavolo hai ragione, mi ero dimenticato i Transformers: quello dovrebbe essere divertente!
Sui F4 invece ho qualche dubbio...già il primo non mi aveva particolarmente esaltato (se non per le forme sempre gradevoli di una certa JESSICA!) e se i seguiti avranno la tendenza di quelli della Maledizione della Prima Luna...!! :)

Ciao

ABICETTA ha detto...

Nuuuuuuuu! Ci speravo tanto che il terzo fosse il migliore!!!! Ed ora che faccio? Lo vado a vedere lo stesso? Ma si, al massimo mi farò una pennichella!

jane ha detto...

secondo me i F4 due sarà un po' na mezza cavolata XDD. di sicuro non lo vedrò al cinema. Angelo ancora non sono riuscita a vedere jake in zodiac ç__ç

simo5prog ha detto...

ma ciao Angelo...
Il primo l'ho visto: caruccio ma non troppo...
Il secondo l'ho nolleggiato, ma mi sono addormentata sul divano da quanto era brutto...
Questo...
...mah ho deciso di aspettare i miei amici nel bar di fronte al cinema...
e da quello che hai scritto ho preso una saggia decisione!!!

Angelo ha detto...

@ Key: cavolo non è che io mi aspettassi chissà cosa, speravo almeno che fosse meglio del 2...

@ Laura: basta aspettare e prima o poi la metteranno su youtube, comunque hai letto che non è chissà cosa... certo forse ha più senso di quella nascosta alla fine del secondo film col cane.

@ Salo: boh, almeno i F4 non si devono inventare cose nuove, basta seguire la storia almeno una minima per avere una sceneggiature decente...

@ Abicetta: c'è di meglio in giro (Zodiac ad esempio).

@ Jane: Neanche io son riuscito a vedere l'ultima fatica di Fincher porca vacca, sti pirati e l'uomo ragno hanno preso il possesso di tutti i cinema...

@ Simo: hai fatto bene!

LALLYNA ha detto...

ehhh?ce n'è uno anche nel secondo?!?!?!? MA UFFAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA odio questi filmati post-titoli di coda della serie "BRUTTIDEFICENTINONPROVATEANONLEGGERETUTTIQUELLICHEHANNOPARTECIPATOALFILM"

Angelo ha detto...

@ laura: hai ragione, sta storia della scena a sorpresa dopo i titoli di coda ha rotto i coglioni, anche perchè uno come fa a saperlo?

lallyna ha detto...

ma è tutta una scusa per rimanere a leggere i titoli di coda... mi sta bene quando, intanto che scorrono, ci sono delle scene laterali.. ma dopo no!!!!

jane ha detto...

magari se abitavamo vicino potevamo andarci insieme a guardare zodiac XD.

klarens ha detto...

allora dom vedi te sn andata a vederlo x il comple d 1 amica(ma anke no) ero in prima fila, il film lo hai ampliamente e giustamente descritto(=1 merda) e si aggiunga ke le 2 cinne al mio fianco si sn messe a piangere qnd'è morto..PIANGERE!!...ma secondo te cm sn uscita dal cinema?
[+ deludente del 3° del padrino]

Angelo ha detto...

@ cla: e dire che altrove tipo su cineblog, se provi a spiegare perchè sto film è scadente ti attaccano dicendo che è un film stupendo e che non capisci nulla di cinema e w bloom e w jhonny!

comunque a me è capitata una cosa simile quando durante uno dei signori degli anelli tutte le ragazzine in crisi ormonali si sono messe a urlare "leeeegoolasss sei fiiiiigooooooo"...

Salo ha detto...

AhAhAh! Tutto questo succede perchè i genitori mandano i giro le figlie troiette, che poi regolarmente ti capitano a fianco al cinema, invece di tenerle dove dovrebbero stare...legate a una sedia!

Salo ha detto...

Angelo, sono appena tornato dal cinema e...a me è piaciuto!
Se tu dici: c'era qualche parte gradevole ma nel complesso era brutto...a me vien da dire il contrario: c'era qualche parte evitabile (tipo i due inglesi idioti), ma nel complesso era bello!
Boh, questione di gusti.
E poi mi è parso molto meno intricato del secondo. Certo, il primo resta il migliore, però...la scena iniziale a Singapore: 10 e lode! ...la scena della battaglia nel vortice: 10. Il resto accettabile.
Insomma nel complesso direi: il primo film: 7; il secondo: 4; questo: 6.

Però ripeto...son gusti...

L'unica cosa su cui non possiamo non esser d'accordo è che Keira con quesgli sguardi ispira sesso in una maniera sconvolgente!!!!

Ciao :)

Angelo ha detto...

No scusa Salo, ok che questo può paicere o meno (a parte le critiche oggettive tipo la recitazione di alcuni soggetti), ma il 2 a me non semprava complicato proprio per niente, anzi la trama era così povera che hanno dovuto riempirlo d'azione tipo il duello sulla ruota sennò non sapevano come nascondere i buchi della sceneggiatura...

E ripeto non dico che questo sia complesso e intricato quindi non mi piace, ci sono film come Memento e Donnie Darko che son fighi proprio perchè complicati da seguire, questo cerca di essere complesso ed intricato, ma non ci riesce, ti annoia con tradimenti a sorpresa uno dietro l'altro così ti passa la voglia di starci dietro, al punto di fregartene e non seguirlo più, tutto quì.

E anche all'interno di scene d'azione come quella nel gorgo vanno a piazzarti situazioni stucchevoli come la proposta di matrimonio, gag idiote come la scimmia sparata nel cannone e via dicendo... boh...

Salo ha detto...

Angelo, non so che dirti: è strano perchè sono d'accordo con ciò che dici...eppure nel complesso non mi è dispiaciuto! Certo non è un filmone, però non mi sono annoiato.
Il secondo è quello che mi è piaciuto di meno, perchè molte delle situazioni che lì si creano restano in sospeso e ricevono spiegazioni solo nel terzo (tipo: perchè cazzo son tutti ansiosi di recuperare Jack?? oppure: chi cazzo è la nera per riuscire a resuscitare Barbosa?? ecc. ...).

Angelo ha detto...

boh ma le risposte ti han soddisfatto? cioè tia dalma resuscita barbossa, allora perchè lui ad un certo punto la imprigiona e lei, che un secondo prima gli stava sgretolando la mano, non fa un cazzo e si lascia rinchiudere? e perchè quando si libera continua a non fare un cazzo?
e sparrow lo vogliono liberare, la swan perchè l'ha ammazzato lei (bella merda), barbossa perchè vuole riunire la combriccola di pirati che poi non fa un cazzo manco quella e turner perchè? perchè ha già in mente il diabolico piano di tradire sao feng che tradisce sparrow che tradirà turner che tradirà la swan e via dicendo? XD

comunque ora che ci penso mi son dimenticato la scena con orlando bloom che sorseggia il the con lo zucchero e fa il duro con davy jones quando si vede che non c'azzecca niente con la parte del pirata spietato... troppo ridicolo, da ridergli in faccia!

Salo ha detto...

Effettivamente quella scena non ci sta: turner è uno sfigato!
Però credo che sia chiaro perchè volesse liberare Sparrow: gli serviva la Perla Nera per liberare il padre (o almeno lui credeva di farcela così...).
Tia non fa un cazzo contro Barbosa e i pirati, perchè, proprio mentre si trasforma, Turner le dice che è stato Jones a suggerire ai pirati di imprigionarla, durante il primo consiglio. Almeno credo...

Cmq, vogliamo parlare o no della più grande cazzata di tutto il film???!?
Cioè questi voglion farci credere che quella strafiga lancia-sguardi-da-troia di Keira per 10 anni (10ANNI!!!) non scopa per restar fedele a quel coglione di Turner!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Dai è più credibile che oggi esco e incontro per strada Barbosa e Jones che duellano!
E poi la scena finale di lei e il bambino concepito dieci anni prima che attendono sulla scogliera il padre! Ma dai, te l'immagini quello che non scopa da dieci anni e si vede davanti Keira quanto se lo caga il figlio? E' già tanto se lo saluta: poi gli tira un calcio nel culo e si dedica a verificar la profondità di ogni cavità fisica di Keira!
20000 leghe sotto la figa: questo dovevan farci vedere alla fine...
:)

Angelo ha detto...

Sì, so che Tia Dalma non fa un cazzo per quel motivo, ma vaffanculo, era straincazzata, sia con i pirati che con jones, e il massimo che fa è creare un piccolo gorgo dove ci sguazzano dentro in festa?

Cioè le spiegazioni a loro modo ci sono, ma sono così rafforzate e inconcludenti che non voglion dire un cazzo, vabbeh che è un blockbuster, ma gli si chiede un minimo di credibiltà, sennò ci mettevano dentro Frank LaTanica e sticazzi, tanto per quel che centravano alcuni personaggi...

E il finale è una CAGATA paurosa, poi l'ha concepito lei da sola su quell'isola? e di che son sopravvissuti di bontà materna?

A gore verbinski ma vaffanculo!

Salo ha detto...

Effettivamente...
Ma siamo sicuri che il primo film l'abbia diretto lui...?

ABICETTA ha detto...

Alla fine l'ho visto e sarà che dopo aver letto i vari commenti, mi aspettavo una vera ciofeca, non mi è dispiaciuto affatto. :D

Daniele ha detto...

Allora sono molto d'accordo con angelo anche io sono rimasto con l'amaro in bocca quando alla fine mi sono accorto che molte situazioni non portavano a nulla...come tia alla fine incazzatissima si libera non fa na ceppa scompare...un intera flotta contro due navi si arrende.....senza sparare una palla.... il mostro marino morto sulla spiaggia... il personaggio di keira come gia detto è fastidioso e veramente inopportuno tutte belle parole cazzate sparate a vanvera, cmq una cosa barbosa accetta di salvare sparrow solo per prendersi il pendaglio sulla bandana che gli sarebbe servito per liberare la dea...vabbe insomma un film messo insieme in fretta e furia.....come per dire tanto sono tutti polli basta che ci metto un po di fighi e fighe due cannone 3 navi e alla gente va bene......................................................................se tarantino dice che il nostro cinema è scadente....bhe meglio guardasse in casa propria....e pensare che visto la grande quantita di merdate che gli americani sfornarono in passato decisero di creare addirittura un genere il B-movie..........cmq sono andato a vedere il film solo per gli uomini Pesce Fatti veramente da paura...

Salo ha detto...

"tarantino dice che il nostro cinema è scadente....bhe meglio guardasse in casa propria....e pensare che visto la grande quantita di merdate che gli americani sfornarono"

Le cagate ci saranno sempre: qualsiasi cinema le sfornerà, perchè il pubblico idiota esiste. Punto.
Tarantino ha tutto il diritto di affermare ciò che ha detto, perchè il cinema americano è avanti anni luce rispetto a noi, che sforniamo SOLO cagate da un bel po' di tempo. Questa è la differenza.

Guarda l'ultimo anno: The Departed e Slevin da una parte....Notte prima degli esami dall'altra!!! Ma per favore......

Daniele ha detto...

A parte che non ho mai detto di mettere in confronto il nostro cinema con quello americano....lo hai fatto tu utilizzando per giunta metri di paragone inopportuni, mi metti a paragone slevin con notte prima degli esami..... le boiate escono ovunque è normale ma proprio per questo tarantino farebbe bene a guardare a casa propria, i vari x man spiderman(escluso il primo) i fantastici 4 king kong sono solo film mediocri riempiti ad arte di effetti speciali tanto cmq la gente ci va a vederli, sinceramente ne ho le palle piene di vedere soldati americani eroi o registi privi di idee a tal punto da dover prendere ispirazione dai fumetti e quando vedono che hanno successo ti tirano fuori tutti i fumetti possibili ed immaginabili disegnati fino ad ora per riportarli in pellicola l'ultimo caso è 300 o ancora peggio andare a prendere film orientali che nessuno si cagava e riportarli su grande schermo,insomma Idee 0 spaccato solo operazioni patetiche di marketing. ovvio che poi su 1000 film famosi o meno che tira fuori hollywood ( noi ne tireremo fuori una 10 in un anno gia per questo motivo il paragone non è fattibile) qualche film decente o capolavoro ci scappa fuori.
Il cinema italiano fa schifo si sa, sopratutto se facciamo fare film anche a Kledi e abbiamo come attore emergente scamarcio....ma va rispettato perchè in passato ha insegnato piu di una cosa ad Hollywood.

Angelo ha detto...

Sicuramente Tarantino ha toccato un nervo scoperto!

C'è da dire che in Italia usciranno 90 film l'anno, e almeno 10 meritano (il più delle volte purtroppo sono dei flop al botteghino), il resto è tutta fuffa.

In america ne usciranno un'infinità di più, eppure volendo scremare anche lì di bei film non ce ne saranno moltissimi.
Poi ultimamente in effetti i loro sceneggiatori iniziano a perdere colpi, prima fanno rifacimenti dei loro vecchi film, poi i remake degli horror jap/asiatici che hanno rotto il cazzo, ora iniziano a rifare i film francesi noir (in produzione c'è "36"), non dimentichiamoci le commedia liceli fatte con lo stampino e molto altro... insomma di sicuro non tutto è oro quel che luccica, e per quanto riguarda i film più "profondi" sull'amore non son bravi neanche a rifarli (vedere flop del remake de "l'ultimo bacio").

Io rimango dell'idea che in Italia ci vorrebbe un Besson che cacci i soldi per produrre i film, anche di esordienti, di gente che ha voglia di provare cose nuove, esattamente come in Francia!

Daniele ha detto...

Angelo mi trovo veramente d'accordo sotto ogni tuo aspetto. condivido appieno le tue idee.

Angelo ha detto...

Grazie, mi fa piacere! :)

Ah benvenuto nel blog!

Daniele ha detto...

Grazie :) veramente un blog ben strutturato dove potersi confrontare su un tema da me amato, iL cinema.
Buona giornata a tutti ;)

Anonimo ha detto...

claimed plenty of people payback their personal loans by the due date in addition to while not fees and penalties
A leading arrears charity can expect the sheer number of men and women embracing these for support around online payday loan debt so that you can two-fold this approach. debt nonprofit states that approximately have used that short-run, great awareness funds this coming year. This nonprofit charities pronounces 3 years before the sheer number of clientele using them appeared to be insignificant.
szybka pożyczka
pożyczka w providencie
kredyt przez internet dla firm
chwilówki wrocław
pożyczka na dowód

http://kredytybezbiku.biz.pl
http://szybkapozyczka24.info.pl
http://pozyczki-prwatne.net.pl