martedì, giugno 17

Quote of the week - Il limite

Il limite della stalla è Gesù,
nella storia dell'uomo non potrà mai avere di più.

Dargen D'amico dal pezzo "Limitato dal poeta", tratto dal nuovo album "Di Vizi Di Forma Virtù"

9 commenti:

Mohammed Ben Bellah ha detto...

Ce l'hai già l'album nuovo, Dom?

Io non sono ancora riuscito a trovarlo, pare che i negozi della zona lo snobbino.

Merita?

Ciao,
Lord_Albània aka Master aka Leeooq aka Luca.

Angelo ha detto...

Guarda Lord se ti è piaciuto MSM questo ti farà dire: basta chiudete la musica!

Ci sarebbero così tante citazioni che ciao, un doppio cd è troppo, per sentirlo e capirlo tutto ci vorranno anni.

Mohammed Ben Bellah ha detto...

Bella lì.

Grazie mille Capo.

Lu

Old Whig ha detto...

Sinceramente...non l'ho proprio capita.

Angelo ha detto...

E' semplice è una canzone che parla di limiti e per farlo usa alcune immagini, come la stalla che non potrà contenere mai nulla di più grande e importante di Gesù.

E' il suo limite.

"io sono il tuo limite, tu il mio, limitarsi a vicenda è la vicenda dell'uomo con Dio."

Comunque sto album va sentito con le cuffiette e proprio stamattina (dopo che ieri me lo sono ascoltato tutto il giorno) scopro che non funzionano più.
E' così potente che mi ha rotto le cuffiette.
Ora sono senza :(

claudio ha detto...

dargen immenso.

Old Whig ha detto...

Ah ok, ora l'ho capita.. scusa sono fuso...

Mohammed Ben Bellah ha detto...

> Comunque sto album va sentito con le cuffiette

Te lo ascolti tra te e te, con le cuffiette...

Finalmente l'ho recuperato anche io, questo nuovo lavoro di Dargen. Per dirti quanto mi è piaciuto, ci risentiamo tra qualche anno, come mi hai giustamente scritto nel post sopra ;)

Big upz.

Blocco ha detto...

Ma in questa città tutti fanno i soldi con la pubblicità?