sabato, giugno 21

Burn After Reading trailer e poster



Questi due vogliono superarsi e rischiano seriamente di riuscirci.

Siamo più dalle parti de "Il grande Lebowsky" che da quelle di "Fargo" o del recentissimo "No country for old man", il che non può che farmi piacere, visto che a tutt'oggi "The Big Lebwski" rimane il mio preferito (nonostante abbia amato gli altri titoli sopracitati e gran parte della filmografia dei Coen Bros), se poi andiamo a vedere il cast non posso fare altro che iniziare ad attenderlo in maniera irritante visto che tra gli altri troviamo Brad Pitt, George Clooney, Tilda Swinton, John Malkovich, J.K. Simmons e Frances McDormand.

La trama e il trailer sono il colpo finale e pure la locandina non è male: Ozzie Cox (Malkovich) è un ex agente della CIA. La sua promessa sposa (McDormand) gli ruba un disco sul quale sono contenute tutte le sue memorie - scottanti segreti di Stato compresi - ma lo dimentica in palestra, dove viene ritrovato dal un allenatore (Pitt) che vuole usarlo per ricattare Cox ed estorcergli del denaro sperando di potersi poi permettere uno o più ritocchini dal chirurgo plastico. A quel punto la CIA interviene, assoldando un killer (Clooney) che risolva il problema.

Uscita prevista in Italia e nel resto del mondo il 12 Settembre, o per chi può andarci al Festival di Venezia come premiere il 27 Agosto.

2 commenti:

Old Whig ha detto...

Figo sembra figo..anche se il tema della CIA è un po' usurato...

Daddun ha detto...

Sembra davvero molto interessante! Amo i fratelli Cohen!!! Ciao, Ale