sabato, dicembre 8

Nulla è cambiato, anzi.. (cit.)



Come volevasi dimostrare.

Cercavano una scusa dalla prima puntata, lui gliel'ha fornita su un piatto d'argento.

Divertente il fatto che la battuta non sia neanche inedita, visto che la scorsa puntata altro non era che la riproposizione del suo spettacolo teatrale "Come uccidere causando inutili sofferenze".

Beh è stato bello finché è durato, forse è già tanto che non l'abbiano chiuso dopo la prima puntata.

3 commenti:

Salo ha detto...

Angelo, abbiamo due idee diverse su Luttazzi.
Ma quello che voglio chiederti è un'altra cosa: non ti sorge un sospetto, visti i cattivi rapporti tra Luttazzi e D'Alema e visto che proprietà e dirigenza di La7 sono di Sinistra...
Altro che Ferrara...serviva una scusa, come dici tu!

Claudio ha detto...

A me Luttazzi non m'è mai stato più di tanto a genio.
E la battuta incriminata non mi sembra una perla di satira (poi magari non la capisco perchè non lo stavo seguendo e non conosco il contesto).
Ma non mi sembra neanche tutto questo grosso insulto tale da giustificare la cacciata di un comico che ti faceva più ascolti di tutti in una fascia oraria del cazzo...

Blocco ha detto...

Anche alla 7 hanno dimostrato di essere dei cacasotto bigotti e perbenisti... patetici... Daniele continuerà sul suo Blog... e poi angelo... ti presterò i suoi libri..