lunedì, aprile 28

Shablo feat. Caprice - Count on me



Parlare di Shablo in modo approfondito sarebbe troppo lungo e sono sicuro che è molto più efficace sentire con le proprie orecchie di cosa è capace più che leggere la sua biografia.
Scrivo giusto due righe di introduzione per tutti quelli che sicuramente non lo conoscono...

Nato a Buenos Aires, lo spirito migrante di Shablo l'ha portato a viaggiare in tutto il mondo e ad assorbire tutti i suoni dei luoghi che ha visitato, rendendolo uno dei produttori più versatili e talentuosi del panorama musicale internazionale!

Dopo aver passato gli ultimi 10 anni in Italia e dopo aver collaborato con gran parte della scena hip hop nazionale, nel 2005 ha deciso di trasferirsi ad Amsterdam dove ha iniziato a lavorare al suo album d'esordio in uscita a maggio, "The Second Feeling".

Un disco che conterrà tutte le influenze e le contaminazioni accumulate in anni d'esperienze e che vedrà la collaborazione di artisti (cantanti, musicisti, grafici) provenienti da svariati paesi, come l'Argentina, il Perù, l'Olanda, le Barbados, l'Inghilterra, l'Italia, gli Stati Uniti, il Canada e la Germania a conferma del sapore internazionale e multiculturale della musica di Shablo.

Il primo singolo è "Count on me", pezzo che vede il featuring di Big Boy Caprice, cantante soul olandese che contribuisce a rendere evidente il lato sentimentale del disco, quel "feeling" del titolo principale a cui Shablo intende arrivare attraverso il suo album!

Disco imperdibile, sicuro.



Ah il video è diretto dai TwoThings, un duo creativo composto da due ragazzi italiani, Boghe & Galman, dotati di un eccezionale talento visivo che ha preso le mosse da un’intensa attività come writers di graffiti e che li ha poi portati a studiare con attenzione le arti visive e la fotografia fino a quando le nuove tecnologie non hanno cambiato radicalmente il loro approccio all’arte: pittura e grafica, fotografia e video, sono confluite nell’unico mezzo espressivo digitale.

4 commenti:

claudio ha detto...

shablo capo di buenos aires, base ottima e big boy pure di più.
Il video è figo ma non l'ho capito...
sarà che sono da leggere le scritte in francese che ho bellamente ignorato o sarà che ero troppo concentrato sulla tipa... bellissima.

Angelo ha detto...

madò se ha ragione, lei è davvero molto bella!

ah senti quà, si possono ascoltare alcune tracce del disco... bomba cazzo!

http://www.rockit.it/catalogo/album.php?x=00008502

Old Whig ha detto...

Video perfetto. Il pezzo mi ricorda qualcosa, comunque è notevole.

Blocco ha detto...

Pezzzoneeeeeeeeeeeeeeee....